Composta di ciliegie, due ricette per conoscerla meglio

Composta di ciliegie e Amarone

Composta di ciliegie, due ricette per conoscerla meglio

Ciliegie e vino Amarone: realtà del territorio veronese

Ciliegie dal colore rosso vivace o rubino intenso fanno bella vista nelle nostre dispense. E’ il frutto che ci avvia all’estate, risveglia i nostri sensi e riporta ai ricordi d’infanzia quando si facevano scorpacciate direttamente dagli alberi.
Le ciliegie sono ricche di proprietà antiossidanti, povere di calorie, caratterizzate da un gusto esplosivo che piace a bambini e adulti.

La composta è una preparazione a base di frutta del tutto simile alla marmellata o alla confettura, ma si differenzia da queste per l’apporto minore di zuccheri.  La frutta viene cotta in uno sciroppo, talvolta un vino, spesso con l’aggiunta di spezie e aromi come vaniglia o cannella. La si può gustare in abbinamento ai formaggi oppure per preparare ottimi dolci.

Versione salata
Composta di ciliegie della Lessinia e vino Amarone

Sulla tavola imbandita spiccano tradizione e genuinità.
Pane con farine integrali, lievito madre, semi di lino e girasole ed un formaggio del nostro territorio, Monte Veronese stagionato 6 mesi.
Trova giusto equilibrio la composta di ciliegie e vino Amarone. Leggermente dolce e saporita ben si avvicina al formaggio di pasta semi dura accompagnata da fette di pane casereccio.
L’Amarone è un vino rosso della Valpolicella, provincia di Verona che tutto il mondo ci invidia.

Versione dolce
mini cheesecake con composta di ciliegie e amarone

Direi che tra i frutti di stagione le ciliegie sono le più gettonate per realizzare le nostre torte preferite.
C’è chi va matto per la crostata ma non avendo molta voglia di accendere il forno visto il gran caldo di questi giorni la mia alternativa è un’ottima ricetta fresca e veloce: la cheesecake di ricotta.
Una ricetta che strizza l’occhio alla linea e ci rimette in forma per la prova costume: bassissimo contenuto di zuccheri, zero burro, zero farine, zero uova (per chi fosse intollerante) ma solo ricotta magra.
(Fate attenzione: quando comprate la ricotta guardate che non contenga pasta di latte o panna. Spesso quelle confezionate non sono mai ricotta magra).
La proviamo insieme?

 

Ingredienti per due monoporzioni:

400g di ricotta + 2 cucchiai per la base
40/50g biscotti senza zucchero
1 cucchiaio di zucchero a velo
composta di ciliegie e vino Amarone
qualche ciliegia

Per prima cosa creiamo la base: sminuzzate i biscotti nel mixer.
Aggiungete 2/3 cucchiai di ricotta e create un composto che farà da fondo alla cheesecake. Aiutatevi con un coppa pasta per avere un cerchio più omogeneo.
Infine fate raffreddare in frigorifero.
Nel frattempo dedicatevi alla farcitura della torta.
Lavorate la ricotta con un cucchiaio di zucchero a velo fino ad ottenere una crema morbida.
Stendetela sopra il biscotto avendo cura di livellarla. Mettetela nuovamente in frigorifero prima di aggiungere la composta.
Infine copritela con la composta di ciliegie e Amarone. E per concludere: la classica ciliegina sulla torta!

Riponete in frigo fino a che la servite in tavola.

mini cheesecake con composta di ciliegie e amarone

Vuoi un’altro segreto per sconfiggere il caldo? La mia personalissima visione di sangria: fresca e dissetante. Scopri la ricetta

Sangria con sciroppo di sambuco


Ti è piaciuto questo articolo?

Lasciami la tua email, ti comunicherò interessanti opportunità e promozioni da cogliere al volo dal mondo food, le ultime novità in campo culinario e i migliori locali per andare a cena a Verona e provincia!


Accetto il trattamento dei dati e della Privacy. Con l'invio del presente modulo acconsento al trattamento dei dati personali trasmessi per il solo invio della nostra newsletter. Consenso esplicito secondo il D.Lgs 196/2003.