Fagottini di carne porta in tavola il sapore della tradizione

fagottini di carne al forno Silla e Pepe

Fagottini di carne, il sapore della tradizione

In tavola la genuinità

Quando avete ospiti a casa e non sapete cosa preparare da mangiare la ricetta dei fagottini di carne fa proprio il caso vostro. Amata fin da subito, l’ho sperimentata più volte in varie occasioni ottenendo sempre ottimi apprezzamenti. Fidatevi e provatela anche voi!
I fagottini di carne possono salire al trono delle ricette di secondi da fare. Sfiziosi come piatto principale ma anche come antipasto. Per quando siamo alla ricerca del menù perfetto per fare colmo sugli ospiti a casa nostra.

Fagottini di carne: una ricetta che viene da lontano

I fagottini di carne è un piatto che viene da lontano. Li troviamo, infatti, anche sulle tavole del Sud America dove si chiamano “empanadas“, termine che deriva dallo spagnolo “empanar” che significa “avvolgere qualcosa con pasta o pane”. E proprio questo andremo a fare noi: avvolgere il ripieno di carne con un involucro di pasta fatta a mano. Ma stando più vicino a noi, ho scoperto da amici sardi che si prepara qualcosa di simile anche nelle cucine della Sardegna. Qui arrivano fumanti in tavola con il nome di “panada“. Ma la sostanza non cambia.
Non preoccupatevi se inizialmente sentirete l’ansia da prestazione.
In realtà non è per niente difficile bensì una ricetta facile per tutte le occasioni.

Dovrei darvi una serie di indicazioni ma in verità vi dico che la parte più lunga è la cottura in forno. Per il resto non occorrono strumenti particolari per preparare i fagottini di carne. L’altra cosa piacevole è che nel ripieno di carne potete aggiungere quello che più vi piace, magari secondo la stagionalità degli ingredienti. Scoprirete cosa ho aggiunto io …! Voi siete pronti a mettervi ai fornelli?

fagottini di carne al forno

La ricetta dei fagottini ripieni di carne

La preparazione dei fagottini – alias empanadas italiani – si concentra in due fasi: il ripieno e la pasta con cui avvolgere la carne. Ma andiamo per ordine e prepariamo passo per passo i fagottini di carne insieme con le due lavorazioni.

Ingredienti x 6 fagottini:

  • 275g farina bianca
  • 275g farina di grano duro
  • 200ml acqua
  • 75g burro
  • sale q.b.
  • 1 tuorlo

Per la farcitura:

  • 500g macinato di carne (vitello nel mio caso)
  • 120g pancetta
  • pepe q.b.
  • salvia e rosmarino q.b.


Il ripieno di carne
fagottini di carne ripieno

Preparate la farcitura dei fagottini di carne amalgamando le spezie e le erbe aromatiche con la carne macinata. Lasciate riposare in frigo mentre vi dedicate alla frolla. Io ho utilizzato la carne di vitello ma se gradite potete scegliere quella di maiale oppure di pollo. Potete anche aggiungere della verdura di stagione come ad esempio ora si potrebbero mettere gli asparagi o gli agretti.

La pasta frolla

fagottini di carne impasto frolla

Preparare la pasta frolla che andrà a chiudere il ripieno non è mai stato così facile. Scordatevi mattarello e dolori alle braccia.
Portate a bollore l’acqua con il sale e spegnete subito il fuoco non appena comincia a bollire. Versate l’acqua sul burro e le farine e cominciate a lavorare fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.
Dopodichè dividete la pasta in 6 porzioni. Per facilitarvi date la forma a cilindro e tagliate in parti uguali.
(Devono pesare circa 150g ciascuna).
Per ogni porzione tenete da parte un pezzo che servirà per coprire il fagottino.

Preparate i dischi
fagottini di carne preparazione

Stendete ogni panetto a forma di disco soltanto con le mani.
Mettete al centro un pò della farcia precedentemente preparata e lasciata riposare in frigo.

fagottini di carne preparazione finita

Una volta creati i fagottini la procedura è quasi ultimata. E se siete arrivati fin qui vuol dire che siete già a buon punto. Non resta che chiudere la pasta creando dei piccoli contenitori sopra i quali andare a stendere la pasta messa da parte all’inizio. Come dei cestini col coperchio.
Sigillate i bordi di ogni fagottino pinzettandoli con le dita, infine fate dei piccoli fori per far uscire il vapore durante la cottura.
Spennellate con il tuorlo prima di infornare.
Cuocete in forno a 160° per 75 minuti circa.

I fagottini di carne saranno pronti quando la temperatura interna della farcia raggingerà gli 85° ma per chi non avesse un termometro da cucina può basarsi sulla crosta che dovrà essere dorata.

Ancora un piccolo consiglio

I fagottini di carne sono buoni se consumati ben caldi.
Altra raccomandazione: se non li mangiate tutti subito li potete conservare in frigorifero per 3 giorni. Vi basterà riscaldarli prima di servirli in tavola: saranno buoni come appena fatti. Parola di Masterchef!

A questo punto volete gustare insieme a questo piatto un buon calice di vino?  Ho pensato di esservi di aiuto raccogliendo in questa piccola guida i migliori vini del territorio veronese. Quelli, insomma, che non si può non bere almeno una volta nella vita! Un viaggio nelle etichette mondo vitivinicolo. Buon appetito.

vini veronesi calice di bianco e rosso
Summary
recipe image
Recipe Name
Fagottini di carne
Author Name
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time