La foresta nera racchiusa in una crepe

la foresta nera racchiusa in una crepe per la Rubrica Lifestyle

La foresta nera racchiusa in una crepe

Schwarzwälder Kirschtorte

La torta foresta nera appartiene alla famiglia dei dolci tradizionali per eccellenza. Stiamo parlando della Germania, naturalmente. In particolare quella zona a sud-ovest al confine con la Francia, ricca di itinerari alla scoperta delle bellezze del territorio tedesco.
Dolce molto scenografico, caratterizzato dal contrasto tra il colore scuro intenso del pan di spagna al cacao e dalle scaglie di cioccolato, e il candore della panna montata con qualche ciliegina qua e là, sprazzi di tonalità rosse.
Non è difficile da preparare ma ci vogliono delle accortezze perchè sia perfetta. E allora perchè complicarsi la vita quando possiamo avere una ricetta più semplice? Senza trascurare il fatto che diventa anche più leggera della versione originaria tedesca perchè non uso la panna.

crepes al cacao con ricotta e ciliegie

La ricetta che vi preparo oggi non prevede il pan di spagna bensì crepes al cacao. Non vi è nemmeno la panna, per la verità, ma utilizzo ricotta magra.
Quindi banditi i sensi di colpa possiamo metterci ai fornelli. E in pochi minuti squisite crepes al cacao con ricotta e ciliegie, la mia personalissima rivisitazione della “foresta nera” è pronta.

La ricetta

Ingredienti 5/6 crepes:

120g di farina integrale oppure di quinoa
30g cacao amaro
30g zucchero
300ml latte vegetale
2 uova
300/400g ricotta magra
composta di ciliegie

Per le ciliegie:
200g ciliegie
1 cucchiaio di zucchero di canna
cannella

 

Per le crepes setacciate la farina (io ho usato quella di quinoa), unite il cacao e incorporate a filo il latte vegetale mescolandolo assieme le uova, unite una alla volta. Con una frusta mescolate e lasciate riposare in frigo prima di utilizzare la pastella.
Intanto, pulite le ciliegie e mettetele in una casseruola con lo zucchero, la cannella e 2/3 cucchiai di acqua per cuocerle a fuoco medio per 10 minuti circa.
Ora non resta che preparare le crepes. Scaldate una padella e spennellatela con un velo di burro o olio di vinacciolo. Prendete la pastella, mescolatela e versatene un mestolino facendola roteare velocemente in modo che il fondo venga interamente ricoperto.
Cuocete 1 minuto per parte e infine trasferitele su un piatto.
Quando tutte le crepes sono pronte passiamo a farcirle con la ricotta.
Lavorate la ricotta in modo da poterla spalmare facilmente sopra le crepes.
Arrotolate la crepe ripiena di ricotta, cospargetela con un cucchiaio di composta ed infine decorate con qualche ciliegia precedentemente cotta. Infine irrorate con lo sciroppo di cottura delle ciliegie e servite in tavola.

Ma non finisce qui! Vuoi gustarti un’altra prelibatezza con le ciliegie?

Scopri la ricetta : guarda cos’altro ho preparato per te!

mini cheesecake con composta di ciliegie e amarone


Ti è piaciuto questo articolo?

Lasciami la tua email, ti comunicherò interessanti opportunità e promozioni da cogliere al volo dal mondo food, le ultime novità in campo culinario e i migliori locali per andare a cena a Verona e provincia!


Accetto il trattamento dei dati e della Privacy. Con l'invio del presente modulo acconsento al trattamento dei dati personali trasmessi per il solo invio della nostra newsletter. Consenso esplicito secondo il D.Lgs 196/2003.