La pizza da re dello chef Renato Bosco

Pizza Doppio Crunch di Chef Renato Bosco

La pizza da re dello chef Renato Bosco

Aria di pane e crunch per vivere la pizza come non l'hai mai assaggiata prima

Se vieni a Verona e vuoi assaggiare una pizza diversa dal solito ti consiglio una pizza da Re.
Il sovrano in questione è lo chef Renato Bosco che nei suoi locali di Verona e provincia ha dato vita al concetto più innovativo della pizza.
Sono stata a cena da Saporè Downtown in centro a Verona, in Via Amanti 6 con marito e una coppia di amici. Non mi sono sofferta troppo a fotografare: quando sto in compagnia o lavoro o chiacchiero. E questa volta ho scelto la seconda. Ma qualcosa posso comunque raccontarvi perchè possiate capire cosa si mangia.

Tra le mura scaligere il maestro dell’arte bianca ha reinterpretato il meglio dell’arte bianca.
Dopo aver assaggiato alcune sue creazioni gastronomiche ti dovrai ricredere sulla pizza “vecchio stile”.
C’è, infatti, molta innovazione nelle sue creazioni. Studio della materia prima, dei lieviti, delle procedure e cotture diverse per realizzare le sue pizze uniche ed originali.

Il locale di Verona ha uno stile metropolitano elegante e ben illuminato. Camerieri solari ti accompagnano al tavolo servendoti un “antipasto di benvenuto” che ti fa capire subito che aria tira: quella del grande chef Renato Bosco.
Prosegue l’assaggio delle creazioni del Maestro, non si possono chiamare banalmente pizze.

Pizza di chef Renato Bosco

Nel suo laboratorio ha messo a punto la ricetta per Aria di pane, soffice impasto che condisce come fosse una base per la pizza. Crunch e Doppio crunch, lo dice già il nome, sono croccanti e diventano compagni ideali per prodotti di ottima qualità che usa lo chef Renato Bosco.
La mia Crunch con mortadella e pistacchi era sublime.

Dalle sue mani prendono forma anche ottime focacce, squisiti dolci e lievitati che fanno della leggerezza il punto di forza.
Io ci sono stata che eravamo nel periodo delle feste natalizie. Il dolce, per eccellenza, è il panettone. Come non assaggiarlo PER VOI? Soffice e burroso quanto basta accompagnato da una cremina nata per esaltarne la dolcezza.

Il lievitato di Renato Bosco
Meringa al limone di chef Renato Bosco

Saporè è la proposta cittadina di Renato Bosco: ambiente giovane, moderno e dal design innovativo. Cucina a vista dove puoi vedere all’opera gli chef mentre preparano la tua pizza.
Rapporto qualità e prezzo interessante per la qualità dei prodotti ed una pizza diversa dalle solite.
Per chi preferisce uno spuntino veloce, a pochi passi da Via Amanti, tra la bellissima piazza Erbe e piazza Dante, trova la pizzeria al taglio. Più piccola perchè destinata ad un passaggio veloce ma ugualmente valida dal punto di vista dei prodotti.

Renato Bosco, in realtà, ha mosso i primi passi, anzi, impasti, nel comune della provincia di Verona a S. Martino B. A. dove ci sono altri locali con le stesse proposte gastronomiche.

Se vai a mangiare da Renato Bosco prendi le bevande del Birrificio artigianale Baladin . In questo articolo ti racconto la sua storia fatta di qualità per le materie prime e tanta innovazione. Non aspettarti solo birra ma anche bevande come “mela zen” con mela e zenzero, prodotte in Italia con ingredienti del territorio.

Le proposte artigianali del birrificio Baladin


Ti è piaciuto questo articolo?

Lasciami la tua email, ti comunicherò interessanti opportunità e promozioni da cogliere al volo dal mondo food, le ultime novità in campo culinario e i migliori locali per andare a cena a Verona e provincia!


Accetto il trattamento dei dati e della Privacy. Con l'invio del presente modulo acconsento al trattamento dei dati personali trasmessi per il solo invio della nostra newsletter. Consenso esplicito secondo il D.Lgs 196/2003.