Ricetta antipasto veloce e facile: prugne in camicia

prugne in camicia: ricetta antipasto veloce

Ricetta antipasto veloce: le prugne in camicia

L'aperitivo sfizioso è servito!

Pensare alle prugne come ingrediente per preparare una ricetta per un antipasto veloce e stuzzicante può sembrare un pò strano, lo so, finchè non provi. Devo ammettere che mi sono dovuta ricredere anch’io, come pure le mie papille gustative. Non pensavo che il risultato fosse così sublime.
Dopo qualche test con parenti ho azzardato un rinfresco a base di prugne. Neanche a dirlo: sono state spazzolate tutte! EUREKA.
Sebbene piccoli, questi finger food sanno essere intriganti e rendere l’aperitivo più stuzzicante. Se vi affascina questa ricetta ma un pò anche vi spaventa, imparerete presto come un frutto secco può diventare appetitoso.
Le prugne in camicia facili da preparare e veloci accompagneranno un buon calice prima di cena, meglio se scelto tra i vini veronesi.
Infiliamoci il grembiule, giusto un pochi minuti ed il gioco è fatto!

Le prugne, proprietà e benefici

Le prugne, fresche tra fine estate e inizio autunno o secche tutto il tempo dell’anno, possono essere sulla nostra tavola in tutte le stagioni. Breve parentesi “Momento Super Quark”: secondo alcune teorie, la prugna è stata introdotta in Europa dai cavalieri della prima crociata intorno al 1200. Grazie al loro contenuto di vitamine, sali minerali e sostanze antiossidanti aiutano l’organismo. In particolar modo sono le alleate contro la stitichezza. Infatti contengono una sostanza che aiuta l’attività intestinale.

Ricetta con le prugne: antipasto veloce e sfizioso

Siamo abituati a consumare le prugne come frutto fresco oppure secche a merenda, che sono valide alternative. Ma se vogliamo sperimentare nuove idee in cucina proviamo la ricetta delle prugne in camicia come antipasto veloce e semplice da fare a casa. Bastano pochi ingredienti e qualche minuto per un finder food alternativo, buono anche come antipasto freddo.

 



Ingredienti:

  • prugne secche
  • rosmarino/timo
  • pancetta

 

Utilizzate se potete prugne secche denocciolate per una realizzazione più pratica.
Mentre preparavo la ricetta ho scoperto che ci sono diverse varietà e che bisogna distinguere prugna da susina.
Per questa ricetta vanno bene quelle disidratate che trovate in vendita sotto vuoto.
Sicuramente per aromatizzare la pancetta i grandi chef avranno strumenti più adatti ma io vi lascio una dritta casalinga. Scottate il rosmarino in una padella antiaderente per un minuto o due.
Eventualmente in alternativa potete usare del timo per aromatizzare e profumare la pancetta.
Nel frattempo avvolgete i frutti nella pancetta fino a richiuderle bene.
Infine adagiate sulla padella già calda le prugne in camicia dove prima avevate messo il rosmarino. In questo modo prenderanno il suo aroma.
Bastano pochi minuti, il tempo necessario che diventi croccante fuori ed è pronta per esser servita.

Utilizzate degli stecchini o forchettine per rendere più pratico l’assaggio, come un finger food che si rispetti.
Oppure dei piattini da aperitivo come in questo caso.
Abbinateci un buon vino, magari bianco e un pò frizzante che ben bilancia la sapidità della prugna in camicia.

Le prugne sono i frutti che troviamo da agosto a ottobre: nello stesso periodo in provincia di Verona si tiene un evento gastronomico che risquote sempre più successo. Venite a scoprire la Sagra de l’Anara Pitanara e Maravilia Festival

Summary
recipe image
Recipe Name
Prugne in camicia
Author Name
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time