Risotto topinambur e funghi

risotto topinambur e funghi il gusto in tavola

Risotto topinambur e funghi

Metti in tavola il gusto

Oggi vi parlo di risotti e ingredienti particolari che non tutti amano ma di sicuro effetto: vi presento il risotto topinambur e funghi.

Condividere la stessa macchina con persone che non conosci o che frequenti poco ti permette di conoscersi meglio. Inizialmente distanti, chilometro dopo chilometro ci si ritrova a liberarsi della propria inibizione e conversare del più e del meno. Sarà capitato anche a voi per un viaggio di condividere l’auto con qualcuno che non conoscete o che vedete raramente.
L’occasione mi si è presentata poco tempo fa quando sono stata in montagna in Trentino con amici e abbiamo condiviso la Passat dell’amico Nicola.
Nel viaggio abbiamo toccato vari argomenti e poi, chissà come mai, si finisce sempre a parlare di cibo. Che per fortuna è uno dei miei argomenti preferiti.

Il tema in particolare era il topinambur. A chi piaceva, a chi no. Tra favorevoli (come me) e contrari, e qualche astenuto sono arrivata alla conclusione che trattasi di ingrediente che non tutti amano.
E’ stato lì, ad un certo chilometro della strada della Provincia Autonoma di Trento che ho partorito la mia ricetta risotto topinambur e funghi.

l'ingrediente

Il topinambur è un ingrediente che quando lo trovo sul banco della verdura lo prendo sempre perchè mi piace e perchè mi permette di sperimentare sempre piatti nuovi. Il risotto, ad esempio, ancora non lo avevo preparato!

Si tratta di un tubero (e come una patata si pela) originario del nord America simile come consistenza agli altri tuberi ma dal sapore delicato tra il carciofo e il fungo.

risotto topinambur il prodotto

Il topinambur ha un sapore raffinato, particolare, mai invadente che mi fa ricordare l’autunno con i suoi colori caldi. Per me è un ortaggio che rappresenta l’eleganza. Non prendetemi per pazza… ma faccio questa associazione, vuoi per il suo colore tenue o il sapore.



Ha molte proprietà che fanno bene all’organismo, mangiarne un pò apporta notevoli benefici.
Potete cucinare il topinambur cotto al forno o in padella, farne delle chips oppure una vellutata leggera. Abbinate topinambur e pesce oppure piatti di carne e verdura, sarà sempre una piacevole sorpresa da portare in tavola. Anche crudo in insalata è da provare.

la ricetta

Ingredienti x 2 persone:

180g riso Vialone Nano
1 manciata di funghi (se usate quelli secchi 1 confezione da 200g)
130/150g topinambur
sale, pepe q.b.
prezzemolo se gradite

 

La ricetta del risotto topinambur e funghi prevede innanzitutto la cottura dei due ingredienti principali prima di passare alla preparazione del riso.

risotto topinambur il prodotto

1). Cucinare il topinambur è molto facile.
Per prima cosa spellatelo come una patata, lavatelo e una volta asciugato tagliatelo a pezzetti non troppo grandi.
Mettetelo a cuocere in padella aggiungendo un mestolo di acqua tiepida o brodo vegetale.
In 15/20 minuti dovrebbe già essere pronto.

2). I topinambur sono a posto, ora pensiamo ai funghi.
Se li acquistate freschi fate attenzione a pulirli molto bene uno ad uno prima di cuocerli. Se invece, vi affidate a quelli essicati dovrete metterli in ammollo la sera prima di utilizzarli e lavarli bene per togliere eventuali impurità.
La cottura cambia a seconda della reperibilità del prodotto. Per cuocerli tenete sempre a portata di mano del brodo vegetale o dell’acqua tiepida da aggiungere a necessità. Se volete potete insaporire l’olio della padella con uno spicchio d’aglio prima di aggiungere i funghi.
Circa 30/40 minuti per cottura ci vogliono.

risotto topinambur e funghi come cucinare i funghi

3). E’ arrivato il momento di unire questi due ingredienti nel risotto.
Frullate il topinambur unendo sale quanto basta fino ad ottenere una crema omogenea e tenetelo da parte. Servirà tra qualche minuto.
Intanto fate cuocere il riso e quando mancano 5 minuti al completamento della cottura aggiungete la crema di topinambur e i funghi già cotti che stavano lì in disparte ad aspettare.
Ultimate la cottura del riso, mantecate con una noce di burro ma non andrei ad aggiungere il formaggio grattugiato perchè secondo me distrae e rovina il piatto.

Un consiglio: potete anche scegliere di tenere qualche pezzetto di topinambur invece di frullarlo tutto. Darà più consistenza al vostro risotto topinambur e funghi.

risotto topinambur e funghi primo piano
Summary
recipe image
Recipe Name
Risotto topinambur e funghi
Author Name
Published On
Preparation Time
Cook Time
Total Time