Un uovo diventa un sole tra le nuvole

il sole tra le nuvole

Un uovo diventa un sole tra le nuvole

Il mio modo di cucinare le uova

Sarà che vengo da una serata sulla meteorologia ma questa ricetta mi fa subito pensare alla primavera e l’uovo l’occhio del sole tra le nuvole.
Soffici nuvole bianche e spumose che accolgono dentro di sè un cuore caldo giallo intenso. La tipica stagione che alterna sprazzi di sole con nuvole improvvise rappresentata in un piatto semplice ma di grande effetto.
Stiamo parlando di uovo, naturalmente. Preparato e servito con un metodo molto veloce ma sano, senza aggiunta di grassi e con pochissimo sale (quello che serve per montare gli albumi).
Non trascuriamo il fatto, assai importante, della leggerezza del piatto. Uno dei più light in assoluto perchè non ci sono condimenti e il tipo di cottura è al forno.

L’uovo è uno degli alimenti più completi a nostra disposizione. Purtroppo, a volte, bistrattato perchè si pensa aumenti il colesterolo. In realtà, non sono le uova a far alzare l’indice del colesterolo.
Per le sue innumerevoli proprietà risulta un alimento sano che si può mangiare tutti i giorni.
E’ molto versatile: si presta, infatti, a molte ricette con ingredienti differenti. Non a caso molti chef si sono cimentati con questo elemento creando piatti di alta cucina partendo da una materia prima semplicissima.

Ma veniamo a noi. Se anche tu vuoi scatenare l’effetto WOW, mettiti ai fornelli e segui le mie indicazioni. Resteranno tutti a bocca aperta! Promesso.
Ti mostro come cucinare un uovo in poco tempo e senza tanta fatica.

Un uovo diventa un sole tra le nuvole per la Rubrica Lifestyle

Ingredienti:

uovo
sale, pepe
spezie

 

Montate l’albume a neve con un pizzico di sale. Per una miglior resa prelevate l’uovo dal frigorifero e utilizzate fruste fredde.
Praticamente la ricetta è già bella che pronta.
Ora dovrete stendere l’albume su una base che andrà in forno cercando di dare la forma rotonda e concava di un nido dentro al quale metteremo il tuorlo.
Se posso darvi un consiglio, per fare questo aiutatevi con un coppa pasta che renderà più facile l’operazione.
Fate attenzione a creare una buona base in modo che il tuorlo non fuoriesca.
Infine adagiate il tuorlo all’interno.
Il sole tra le nuvole è pronto.
Aggiustate di sale e pepe e qualche spezia. Personalmente sull’uovo mi piace una spolverata di zenzero per il suo gusto pungente e fresco.
Infine infornate a 160° per 8/10 minuti.

 

Una virgola di salsa di barbabietola e fiori di camomilla per decorazione ed il piatto è pronto.
Per preparare questa salsa frullate la barbabietola con un pizzico di sale, qualche goccia di  limone fino alla consistenza desiderata per decorare il vostro piatto.



Ti è piaciuto questo articolo?

Lasciami la tua email, ti comunicherò interessanti opportunità e promozioni da cogliere al volo dal mondo food, le ultime novità in campo culinario e i migliori locali per andare a cena a Verona e provincia!


Accetto il trattamento dei dati e della Privacy. Con l'invio del presente modulo acconsento al trattamento dei dati personali trasmessi per il solo invio della nostra newsletter. Consenso esplicito secondo il D.Lgs 196/2003.